ilreleone - De Luca: "no a violenza ma solidale con chi esprime rabbia" - Campania resta rossa

De Luca: “no a violenza ma solidale con chi esprime rabbia” – Campania resta rossa

Come ogni venerdi’ il Presidente De Luca fa il punto sulla situazione emergenziale che attanaglia la nostra regione.

Solidarietà per tutti i cittadini che vivono sentimenti di rabbia e di rivolta dettati dalla situazione: “La loro rabbia è giustificata. Non la violenza che condanniamo e combattiamo fermamente ma capisco la loro indignazione. Stanno tutti a passeggio e nessuno controlla nessuno, nemmeno il corretto uso della mascherina. Perchè quindi non potrebbe riaprire un teatro, un cinema, un barbiere o un ristorante con le dovute misure di sicurezza?

Campania in zona rossa

La nostra regione resta in zona rossa poiche’ l’indice Rt sulla contagiosità è ancora sopra la soglia critica e si attesta sull’1.19. (Per uscire da questa situazione la regione deve restare per due settimane sotto l’1 percento)

Condividi