forum dei giovani di padula 1024x768 - Forum dei giovani di Padula “ripulisce” il lungo fiume

Forum dei giovani di Padula “ripulisce” il lungo fiume

Ben 32 buste di spazzatura, 4 copertoni, una tavoletta del wc, una marmitta, una ruota di bicicletta, uno stereo, ferraglia di ogni tipo, diverse decine di metri di cavo elettrico, vestiti e scarpe. E’ parte del “bottino” ritrovato dai giovani del Forum di Padula in una giornata ambientale. “È stata una giornata soddisfacente a metà – scrivono – perché purtroppo ci sono ancora tanti rifiuti che non siamo riusciti a recuperare, tipo alcuni un po’ più interrati o i congelatori, troppo fuori dalla nostra portata. Non potevamo rimanere indifferenti all’appello di Maria Torresi e abbiamo provato a ripulire il lungofiume”. Il Forum dei giovani di Padula non si abbatte e rilancia. “Sicuramente ritorneremo più organizzati e magari con qualche volontario in più. Grazie ai ragazzi dell’ Unione Degli Studenti Vallo di Diano, di RESTA – Vallo di Diano e ASD Certosa di Padula per averci aiutato, grazie al Consorzio di bonifica Vallo di Diano per aver tagliato l’erba e averci reso il lavoro più agevole e grazie al Comune di Padula per il recupero della spazzatura”. Il giorno prima ad avviare la giornata di pulizia è stata l’associazione sportiva Certosa di Padula con la presidentessa Katiuscia Onorato insieme alla protezione civile Vallo di Diano. Nel corso del primo intervento è stata recuperata circa una tonnellata di rifiuti ma è solo una piccola parte. Infatti sono ancora presenti copertoni, taniche di olio esausto, batterie di auto, fusti arrugginito, cucine, arredo, bottiglie e plastiche varie. E ancora: rimanenze di pellame per fare scarpe, suole e tacchi da mocassini, bombolette di gas di quelle lampade portatili. (fonte: italia 2 tv)

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: cilentano.it