App Io portafoglio 1607333872389 - Il crashback dell'app Io

Il crashback dell’app Io

Ci abbiamo provato ieri: abbiamo scaricato (in circa quattro ore) la nuova app Io dotata di Cashback. Che cos’e’? il Cashback e’ programma che consente di ottenere un rimborso sugli acquisti effettuati con carte, bancomat e app di pagamento.

In teoria l’applicazione e’ in vigore da oggi e serve per ottenere il 10% di “sconto” effettuato sotto forma di rimborso su un conto corrente stabilito dall’utente.

Come funziona:

  1. Per scaricare l’app e’ necessario lo Spid ed effettuare l’accesso;
  2. Bisogna collegare una o piu’ carte di credito (anche postepay) o di debito
  3. E’ necessario attivare il Cashback

Tecnicamente e’ tutto molto semplice, anzi sarebbe possibile anche controllare i movimenti effettuati sulla carta collegata (voce: portafoglio)

Per il solo mese di Dicembre e’ previsto un cashback “straordinario” per un massimo di 150 euro (per almeno 10 operazioni effettuate entro il 31 dicembre) ma, c’e’ un ma, anzi forse anche piu’ di uno.

Cosa e’ escluso (come testualmente scritto sul sito ufficiale https://io.italia.it/cashback/guida

sono esclusi dal Programma:

  • tutti i pagamenti effettuati online (es. e-commerce, etc.);
  • tutti i pagamenti effettuati per acquisti nell’ambito di qualsiasi attività d’impresa, arte o professione;
  • tutti i pagamenti effettuati per acquisti presso gli Esercenti che non dispongono di un “Acquirer Convenzionato” (vedi paragrafo “Chi sono i soggetti coinvolti?”) per partecipare al Programma;
  • tutti i pagamenti per acquisti effettuati fuori dal territorio nazionale, ivi inclusi la Repubblica di San Marino e lo Stato della Città del Vaticano;
  • le operazioni eseguite presso gli sportelli ATM (es. prelievi, ricariche telefoniche, etc.);
  • i bonifici effettuati tramite SDD (Sepa Direct Debit), cioè gli addebiti diretti su conto corrente;
  • le operazioni relative a pagamenti ricorrenti, con addebito su carta o su conto corrente;
  • ogni altra operazione che non risulti compresa ai sensi del Decreto 24 novembre 2020, n.156 emesso dal Ministro dell’Economia e delle Finanze.

Quindi (se abbiamo capito bene) l’esercizio commerciale deve essere convenzionato.

Naturalmente se fate una transazione di piu’ di 150 euro la soglia massima e’ sempre di 15 euro.

Ad ora: 14.19 del 7/12/20, nonostante ieri abbiamo inserito la carta di credito, non viene piu’ visualizzato il portafoglio

L’accesso e’ lentissimo (in questi giorni l’app e’ stata scaricata piu’ di un milione di volte) e praticamente non funziona.

L’ennesima app statale “sola”?. Staremo a vedere e, certamente ultraprofilati…

Condividi