nita 1024x573 - NITA in Azione: sgomeberata dai rifiuti Tresino e Trentova

NITA in Azione: sgomeberata dai rifiuti Tresino e Trentova

Nell’ambito dell’attività di controllo e tutela dell’area naturalistica Trentova-Tresino sul territorio comunale di Agropoli, le guardie ambientali del N.I.T.A., in collaborazione con l’Associazione Trekking Cilento diretta da Pietro Faniglione, servendosi di droni, pattugliamenti ed ispezioni notturne, continuano le operazioni volte a contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti.

In questi giorni è stata rimossa un’enorme quantità di materiali ingombranti come bombole di gas, televisori, pezzi di auto, tubi di plastica, pneumatici, lamiere metalliche e water. L’area è stata sgomberata con la collaborazione della Sarim. Continua, dunque, il monitoraggio dell’area protetta dov’è previsto anche un presidio permanente che consentirà di tutelare al meglio il patrimonio naturalistico, della fauna e della flora, forte dell’accordo stipulato con il Comune agropolese retto dal sindaco, Adamo Coppola, e supportando l’Associazione Trekking Cilento Agropoli che opera per il recupero dei sentieri insieme ad altre associazioni, che con impegno e dedizione si occupano, in sinergia con le guardie del N.I.T.A., di salvaguardare il patrimonio naturalistico del territorio, a titolo volontario.

(FONTE: STILE.TV)

Condividi