polisportiva santa maria calcio 1024x576 - Polisportiva Santa Maria, appello: "aiutateci!"

Polisportiva Santa Maria, appello: “aiutateci!”

La Polisportiva Santa Maria è stata inserita nel girone I di serie D, il che vuol dire affrontare come principali trasferte le formazioni di Calabria e Sicilia. Per quanto riguarda il calendario, i giallorossi esordiranno il 19 settembre nel derby campano di Aversa, e concluderanno il 15 maggio 2022 con un altro derby da giocare fuori casa contro il Gelbison. Nel mezzo partite blasonate, altri derby e soprattutto tante emozioni da vivere, così come ha detto anche il direttore generale Alberico Guariglia: “Finalmente si comincia questo nuovo campionato, con emozioni e motivazioni diverse, e credo che ci sarà da divertirsi. La squadra è giovane e riparte dal gruppo che ha fatto bene lo scorso anno. Abbiamo deciso di ripartire da un mister quale Nicoletti che conosciamo da molto tempo e sicuramente farà bene. Quello che manca è l’entusiasmo della piazza, la vicinanza a questa squadra che merita tutto l’amore e la passione di Castellabate. Non dimentichiamo che siamo una piccola comunità che però andrà a confrontarsi con piazze importanti come Trapani, Messina, Cava de’ Tirreni, società che fino a pochi anni fa facevano anche la serie B. Forse qualcuno ancora non ha capito in che dimensione siamo. Ovvero siamo ad un passo dal poter andare a giocare a Bari, a Palermo. A me dispiace tutto questo perché credo che la vicinanza della comunità, delle istituzioni sia importante. Deve essere presente perché senza l’aiuto di tutti non si può riuscire a sostenere questa categoria. E’ un appello il mio, perché credo che la famiglia Tavassi meriti il sostegno soprattutto morale per questa società che si può definire una loro creatura che sta arrivando a traguardi importanti. Il mio augurio per questa stagione è che si ritorni al più presto alla normale, che lo stadio ritorni a riempirsi e che si possa festeggiare tutti insieme perché dobbiamo tornare ad emozionarci, ad abbracciarci, e perché no, a gioire per i nostri successi”.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: cilentano.it