polla e1536653960611 - Polla, Fials chiede invio ispettori ad ospedale

Polla, Fials chiede invio ispettori ad ospedale

La Fials, con una nota indirizzata alla direzione generale dell’Asl, chiede un intervento per presunte criticità registrate nei turni di lavori. L’inivio degli ispettori, infatti, servirebbe a verificare “ i turni di servizio del personale infermieristico presso il reparto-covid di Polla”.

“Dai dieci posti letto attivati si constata l’utilizzo fino a venti posti letto con la medesima dotazione organica nonostante il passaggio da bassa e medio/alta assistenza. Inoltre le attività assistenziali possono essere garantite dall’attuale fornitura di ossigeno per erogare la terapia ad alto flusso?”

Alla luce di ciò si sono create “disorganizzazioni che hanno causato malumore e sfiducia nei lavoratori, in uno con il mancato riconoscimento delle indennità previste e già concordate tra le parti il 10 novembre 2020 e con le mancate assegnazioni delle premialità regionali-covid”.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.